Lago di Caldonazzo, i posti da visitare le spiagge e gli alberghi

Lago di Caldonazzo, i posti da visitare le spiagge e gli alberghi

Il lago di Caldonazzo è un paradiso naturale in grado di attrarre con facilità turisti da ogni parte d’Italia ed anche dalle zone della più vicina Europa. Situato in contesto naturale unico, permette di trascorrere delle vacanze piacevoli e felici, immersi nel verde o a rosolarsi in riva alle sponde del lago. Le attrattive per i numerosi visitatori sono davvero molte, ecco nello specifico quali sono i posti più indicati per trascorrere al meglio le vostre ferie estive.

Le spiagge

Si dice spiaggia, e si pensa al mare, tralasciando troppo spesso il fatto che anche i bacini lacustri, molto spesso, dispongono di spiagge che nulla hanno da invidiare a quelle marine. Presso le rive del lago di Caldonazzo è possibile disporre di numerosi tratti di spiaggia libera, e sono presenti anche degli stabilimenti balneari ben organizzati, che per la propria condotta eco-sostenibile hanno ottenuto, nel 2014, il prestigioso riconoscimento Bandiera Blu. In particolare, le spiagge maggiormente frequentate, anche per la qualità del servizio offerto e l’incanto paesaggistico, si trovano nelle località di Caldonazzo, paese da cui il bacino prende il nome, Calceranica al Lago, Pergine Valsugana e Tenna. Le possibilità, in queste località, sono davvero numerose, giacché i turisti possono dedicarsi alla canoa, al windsurf, al canottaggio ed alle immersioni subacquee, il tutto con l’aiuto di maestri professionisti e preparati.

Luoghi di interesse turistico

Per gli amanti della cultura, nei pressi del lago vi sono numerose attrattive, differenti tra loro. Bisogna citare in primo luogo la Valle dei Mocheni, straordinaria valle, che stupisce, specie nella stagione estiva, per i bellissimi colori, conosciuta soprattutto per il mantenimento, al suo interno, di un area linguistica alloglotta. Caldonazzo è l’antico borgo da cui il lago prende il nome, una meta d’obbligo, che stupisce per la tranquillità e la sapiente organizzazione degli spazi, immersa nella natura e capace di stupire soprattutto nelle serate d’estate. Se passate per la città qualche giorno, e siete amanti della mountain bike potete soggiornare in un bike hotel, come l’Energy Hotel , di recente ristrutturazione e gestito da staff molto cortese e disponibile, sempre pronto ad offrire consigli turistici, e ristorarvi presso uno dei ristoranti con cucina tipica del posto, tra cui lo Speckstube: il cibo del locale è tipicamente tirolese, di grande qualità, e servito in porzioni molto abbondanti.

caldonazzo

Un’altra località che merita una visita è Pergine Valsugana, borgo principe dell’Alta Valsugana, dominata dallo storico Castel Pergine e ricca di palazzi signorili e architetture risalenti al periodo post medievale. Se passate all’ora di pranzo, non potete fare a meno di pranzare presso il ristorante Castel Pergine , locato proprio all’interno delle mura antiche della fortezza della città. La cucina è davvero di grande qualità, ed il vero piatto forte è il capriolo servito con la polenta; molto buona e per veri intenditori è la selezione di vini della casa. Splendidi sono anche le zone boschive che circondano la città, ideali per il trekking e la vita all’aria aperta.